╚á apparsa pi¨ volte sulle prime di copertina di riviste specializzate (Gift, D'A, Emporium, ecc.) o con recensioni all'interno del New York Times, Amica, Spazio Casa, Gioia, Domina Brava Casa, Abitare, Gita, Glass Style, MCM ecc.

...Zora, catturando e imprigionando la luce attraverso il vetro colorato, manifesta il suo amore e la sua ammirazione per Venezia e per l'arte, protagoniste silenziose di ogni sua crazione... (dalla rivista AD)

...Questa disponibilitÓ ad imparare, a confrontarsi con il nuovo e con l'antico, Ŕ un tratto tipico della personalitÓ di Zora; ma dalle sue creazioni soprattutto emana una speciale sensibilitÓ, che suscita un immediato feeling da parte di chi ama impreziosire i propri luoghi con raffinati dettagli... (dalla rivista Gift)

...Il lavoro di un' artista come Zora Renier Ŕ frutto del suo amore per Venezia, della sua capacitÓ creativa di saper rappresentare con raffinata semplicitÓ la bellezza del vetro e della ricerca di forme ornamentali e di composizioni cromatiche particolari... (dalla rivista D'A)

Zora Renier, che con il suo entusiasmo e la sua gioia di vivere ha il dono di rendere pi¨ bello e soave il mondo intorno a lei e chi ha la fortuna di incontrarla... (dalla rivista Emporium)

...GiÓ nota all'estero per l'originalitÓ tutta veneziana della sua produzione lavora selezionando luci e colori che ricordano le suggestive atmosfere dorate dei mosaici di san Marco... Riflessi e trasparenze del Canal Grande sono da Lei catturati in eleganti e raffinate opere di vetro (dal Il Gazzettino)

...Un grappolo d'uva dorato... si trattata di una vera e propria scultura, un oggetto d'arredamento di grandi proporzioni: sfere di vetro di Murano color miele, fili di seta e ferro che assemblate vanno a formare un grappolo d'uva di ben 53 chili.... poi sta alla fantasia di ognuno sceglierne l'uso da centro tavola a oggetto decorativo... (da Venezia Nuova)

     
Zora Forever S.A.S. di Paroletti Giuseppe - San Marco 2407 – 30124 Venezia - Tel / Fax 0039 041 2770895 - P. IVA: 04092700279 - e-mail: zoradavenezia@libero.it - website: www.zoragalleryvenice.com